Zanzara Tigre: eliminarle con la disinfestazione

Questo insetto ha la capacità potenziale di trasmettere più di 20 virus diversi, è la più aggressiva ed è in grado di trasmettere malattie. Il servizio di Disinfezione Civile ed Intustriale eseguito da Technogreen®, è efficace tramite interventi di contenimento e controllo, garantendo la massima sicurezza e tutela per le persone, animali ed ambiente.



La soluzione contro le Zanzare

Technogreen® è in grado di occuparsi della disinfestazione da Zanzare con la massima efficienza. Tutto questo può essere combattuto con trattamenti programmati e mirati. I principali servizi sono:

  • TRATTAMENTO OVO-LARVICIDA (Lotta su focolai di larve e pupe di zanzare)
  • TRATTAMENTO ADULTICIDA (Lotta su infestazione di zanzare adulte)

La richiesta di SOPRALLUOGO viene eseguita gratuitamente e senza impegno dai nostri Tecnici, E' importante per verificare la corretta esecuzione di ogni lavorazione, valutare possibili problematiche relative alla praticabilità o eventuale l'utilizzo di attrezzature specifiche.
Dopo aver eseguito il sopralluogo, l'amministrazione provvederà ad inviare il preventivo in forma chiara e dettagliata, riportandone le prestazioni e i costi concordati.



Consigli utili da sapere:

E' indispensabile che tutti i cittadini diventino consapevoli del proprio ruolo nel combattere e prevenire la diffusione della Zanzara Tigre. Si deve prestare attenzione a:

  • Sottovasi: è l'oggetto più amato dalla zanzara tigre, il focolaio più adatto alla sua riproduzione. Evitate di usarli se potete, e comunque evitate che l'acqua vi ristagni
  • Pneumatici: coloro che per qualsiasi ragione posseggano pneumatici devono fare particolare attenzione affinché non si formino piccole raccolte di acqua al loro interno. Sarà utile stoccare gli pneumatici a piramide, aver cura di lasciarli asciutti e coprirli per evitare che l'acqua piovana vi ristagni. Gli pneumatici privi di copertura devono essere disinfestati con periodicità quindicinale
  • Condomini, vivai, rottamatori di automobili, cantieri edili, orti urbani: oltre ai sottovasi e agli pneumatici, le larve di Zanzara Tigre si trovano nei tombini, in barattoli, lattine, bacinelle, depositi e contenitori per l'irrigazione degli orti e dei fiori, innaffiatoi, fogli di naylon, buste di plastica, ecc. Serve una particolare cura nel non lasciare mai contenitori e recipienti abbandonati, né oggetti che permettano il ristagno delle piccole raccolte d'acqua. è necessario programmare disinfestazioni periodiche nelle aree di proprietà privata entro le quali le squadre di disinfestazione comunali non possono intervenire
  • Vasche e fontane ornamentali: aver cura di fare regolari manutenzioni delle vasche e delle fontane ornamentali accertandosi che non ci siano perdite di acqua nell'impianto. è anche opportuno introdurre pesci larvivori: i comuni pesci rossi
  • Cimiteri: i vasetti dei fiori in cui l'acqua rimane per giorni sono ottimi focolai di riproduzione. Quindi anche nei cimiteri bisogna sforzarsi di ricordare alcune regole: non lasciare vasetti inutilizzati, usare argilla espansa o sabbia ove possibile, cambiare frequentemente l'acqua dei vasi con fiori freschi
  • Tombini: si deve pulire i tombini prima dell'inizio dei trattamenti e quindi trattarli (da Marzo a ottobre) con i prodotti specializzati a tale scopo